PIZZAROTTI IL GRILLINO “FURBO”

images-4


Il malumore fra il sindaco di Parma Pizzarotti e Beppe Grillo è ormai palese,ieri il consigliere MAX BUGANI ha sbottato ,queste le sue dichiarazioni .

http://www.la7.it/otto-e-mezzo/video/pizzarotti-ho-troppi-impegni-per-essere-leader-dei-fuoriusciti-dal-m5s-11-06-2014-133174

“Non mi piace chi fa il furbo e soprattutto non mi piace chi fa il furbo nel M5S.
Prima di diventare sindaco a Parma io avevo letto delle promesse nel libro scritto da Matteo Incerti. Il libro non era altro che una lunga intervista a Pizzarotti e come vedete dalle due immagini si possono leggere chiaramente queste dichiarazioni: “Avviare un inceneritore nella città dell’Authority Alimentare europea e nella capitale della Food Valley è l’ultima cosa da fare. Poniamo rimedio e diventiamo un esempio a livello europeo e mondiale.”
Se non ce la farete e Iren vorrà batter cassa con possibili penali?
“A quel punto la parola tornerà ai cittadini di Parma. Chiederemo loro con un referendum senza quorum se vorranno pagare le penali oppure tenere un inceneritore.”
Sentire poi che oggi, in risposta alla domanda “lei sarà il leader dei fuoriusciti?”, invece che dire “NO, non ci penso nemmeno”, è stato detto “ho già molti impegni e il prossimo anno sarò anche presidente della Provincia” è roba da fare accapponare la pelle, almeno la mia. Solo chi ama essere ambiguo, non riesce mai ad essere chiaro.” Max Bugani

images-1

L’argomento “PIZZA” l’abbiamo affrontato più volte,il Movimento 5 stelle è stato da sempre un’ottima idea,purtroppo spesso dietro grandi idee ci sono uomini non in grado di portare avanti ciò che è stato promesso in campagna elettorale .

Osserviamo da tempo il Movimento 5 stelle,a volte critici a volte meno,comunque rimane una realtà ha ha cambiato sicuramente gli equilibri politici Italiani . Probabilmente Grillo e Casaleggio sono partiti con tutte le buone intenzioni del mondo,questa crescita esponenziale ha impedito un reale controllo e selezione delle persone che andava a gestire amministrazioni di intere città .

Pizzarotti oggi fa il fenomeno,parla di essere seri e che fare promesse elettorali è un conto mantenerle è un’altro,sembra sentire parlare i vecchi politici,promettono e poi nella realtà si tirano spesso indietro .

Federico Pizzarotti detto il “PIZZA” ha fallimento in ogni suo proposito,Inceneritore,tasse,raccolta differenziata,amministrazione,il malcontento cittadino si respira nell’aria,questo non è scappato né ai grillini di Parma né a Grillo . Infatti la scorsa settimana i Grillini di Parma si sono dissociati dal lavoro di Pizzarotti ,il gruppetto MALOZZI,VAGNOZZI,PIZZAROTTI è da tempo che tramano nei confronti di Grillo ,inizialmente Grillo e Casaleggio non ci credevano,oggi devono ricredersi .

Il Sindaco Grillo fa il “furbo” il politico,risponde sempre in modo adeguato e on accetta provocazioni,quel atteggiamento falso che hanno quando qualcuno ti vuole inculare. Il “PIZZA” aspetta il momento giusto,oggi non ha la forza per combattere contro Grillo,attende un’ulteriore calo per poi sferrare il suo attacco .

Molti nel movimento 5 stelle hanno capito questo,non solo,anche in altri partiti,non a caso il “PIZZA” ha parlato più volte con CIVATI,sembra che i due se la intendano da tempo,molti non conoscono i meccanismi interni del Movimento,spesso i giornali per fare notizia si inventano,esasperano pur di vendere qualche copia in più,ma dietro le leggende cè sempre un po’ di verità .

Passata l’estate ci aspettiamo una scelta di Grillo,ormai il gioco “degli amici di Parma” è chiaro,Grillo e Casaleggio sono altrettanto furbi e sicuramente attendono un’ulteriore passo falso del “PIZZA” .

Un vecchio proverbio dice ROMA CAMBIA TE ,in questo caso è “LA POLITICA CAMBIA TE ” non è facile rimanere sobri quando il successo e i Media ti cercano,quando fino a ieri eri un perfetto sconosciuto e il giorno dopo diventi un personaggio pubblico è difficile non illudersi .

Il Movimento5 stelle è una grande idea ,dobbiamo stare attenti agli uomini .

Pizzarotti fai la persona seria e dimettiti

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.