Basta Pignoramenti ! Europa blocca l’ipoteca sulla prima casa

images-7

Espropriazione: dall’UE divieto di ipoteca sulla casa anche per banche e finanziarie

RICHIEDI CONSULENZA SU QUESTO ARGOMENTO

Financialsolution marchio di
MANAGEMENTITALIASRL

Sede Secondaria :
Tel : 0521/241417 fax 0521484700
Viale Barilla n° 21 cap 43121 Parma
email : financialsolution@libero.it

In collaborazione con
ASSOCIAZIONE

images

Financialsolution  Marchio di proprietà della MANAGEMENTITALIA SRL Viale Barilla n° 21 cap 43121 Parma -Tel 0521/241417 fax 0521484700 Sede Secondaria Operativa Pec: MANAGEMENTITALIASRL@PEC.IT P.IVA 02418250201 n° REA 251262 Email  financialsolution@libero.it

Financialsolution  Marchio di proprietà della MANAGEMENTITALIA SRL  Via Cesare Aroldi n. 44  46019 – VIADANA – MN Tel: 0375-781262  FAX 0375/781642Pec: Sede Legale MANAGEMENTITALIASRL@PEC.IT P.IVA 02418250201 n° REA 251262 Email  financialsolution@libero.it

Il 2015 sarà l’anno della rivoluzione economica,nella storia è la prima volta che professionisti si schierano contro le lobby bancarie ,il 2014 è stato segnato in questo senso,sono nate molte società che si occupano di diritto bancario,certo ci sono quelle serie e quelle meno,questo vale in tutti i lavori .

Fino a qualche anno fa parlare di anatocismo,usura,indeterminatezza era solo per gli addetti ai lavori,oggi grazie al web è possibile rivedere informazioni interessante per l’argomento ,noi abbiamo contribuito in modo decisivo ,infatti i nostri video hanno raggiunto mezzo milione di persone,hanno parlato di noi ANSA,RAI,LA REPUBBLICA e tantissimi altri,un risultato enorme.

Si ringrazia lo staff DECIBA per aver contribuito alla diffusione di informazione,loro hanno deciso di metterci la faccia,la differenza fra loro ed altri è che hanno ottenuto risultati eclatanti e non sono società con brand fantastici,loro ci mettono la faccia,per chi non avesse visto i contenuti vi invitiamo a dare attenzione e diffonderli .

images-2

ISTRUZIONI DI COME CONTROLLARE IL PROPRIO MUTUO

foto rai

IL VIDEO PIU’ VISTO DEL WEB DOPO LA CENSURA DELLE IENE

I GRANDI RISULTATI 2014 OTTENUTI

Esclusiva intervista all’avvocato che per la prima volta in Italia ha bloccato per Usura bancaria un asta

QUI L’ARTICOLO COMPLETO

http://gazzettadireggio.gelocal.it/reggio/cronaca/2014/08/27/news/a-tasso-d-usura-quel-mutuo-per-la-casa-1.9824454

images-3


Il tesoro nascosto che hanno i conto correnti aziendali

Per informazioni 0521/241417 emil financialsolution@libero.it

siti : deciba.it managementitalia.it

Quando il popolo inizierà ad interessarsi di questi argomenti avrà inizio la rivoluzione .

Questa la dichiarazione del Presidente dell’associazione DECIBA ,quando una parte del popolo dedicherà il proprio tempo alla conoscenza ed a approfondire argomenti complessi come il diritto bancario avrà inizio la vera rivoluzione economica .

La pagina DECIBA ha raggiunto 15 mila fans ,ringraziamo tutte le persone che ogni giorno diffondo e danno il supporto per dare voce a chi non né ha .

questa la pagina

https://www.facebook.com/Deciba?fref=ts

Ora l’europa ci da l’appoggio ,leggete questo articolo e diffondetelo ,basta pignoramenti

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea emette una stravolgente sentenza contro ipoteche di banche e finanziarie: il diritto all’abitazione non si può toccare.

Il giudice può bloccare, in via provvisoria, la finanziaria che mette all’asta la casa familiare del consumatore se si accorge che nel contratto di credito al consumo, fatto firmare a quest’ultimo, sono presenti una o più clausole abusive (quelle clausole, cioè, che pongono oneri particolarmente vincolanti a carico del consumatore e a vantaggio dell’azienda, vietate dalle direttive dell’UE). La vendita forzata può essere immediatamente stoppata perché il diritto all’abitazione è intangibile in base alle norme europee.

È questa la sintesi di una interessantissima sentenza emessa qualche minuto fa dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea [1] che autorizza i giudici nazionali a stoppare la vendita forzata degli immobili per debiti contratti con banche e finanziarie. Queste ultime, invero, la fanno “da padroni” quando si tratta di contratti e modelli prestampati, imponendo ai cittadini clausole che, invece, sono spesso vietate dalla normativa europea (cosiddette “clausole abusive”). Risultato: l’ipoteca è nulla e il pignoramento immobiliare deve essere arrestato.

I giudici comunitari chiariscono la portata della tutela dei consumatori in caso di diritto reale di garanzia (ipoteca) sulla casa d’abitazione. Il diritto all’abitazione è fondamentale e deve essere preso in considerazione dal giudice nazionale nell’attuazione della direttiva sulle clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori. Gli Stati membri sono tenuti ad adottare meccanismi di tutela tali da far cessare l’utilizzazione delle clausole qualificate come illegittime.

Prosegue la Corte di giustizia: gli Stati Ue devono cioè applicare meccanismi efficaci per scoraggiare le pratiche abusive. In caso di rilevata sussistenza di tali clausole abusive deve dunque ritenersi che il giudice nazionale competente abbia la facoltà di adottare qualsiasi provvedimento provvisorio che vieti la prosecuzione dell’esecuzione forzata e della relativa vendita della casa nel corso di un procedimento di esecuzione stragiudiziale su un bene dato in garanzia.

Non solo. La Corte di Giustizia mostra grande interesse per la “prima casa” o, comunque, qualsiasi abitazione dei cittadini. Si legge infatti nella sentenza: bisogna prestare particolare attenzione qualora il bene gravato dall’ipoteca sia l’immobile che costituisce l’abitazione della famiglia del consumatore.


DIFFONDETE L’INFORMAZIONE DIAMO LA VOCE A CHI NON NE’ HA

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.