INIZIA IL 2015 Banca Italia richiesta indagine

Unknown-2

L’associazione Deciba depositerà un documento alla Commissione Europea 
Direzione Generale per gli Affari economici e finanziari (DG ECFIN),la richiesta di indagine sarà molto forte,l’intento è provare che banca Italia ha un chiaro conflitto di interesse nel sanzionare le Banche .

Il documento verrà diffuso on line,qualsiasi cittadino d’accordo con l’intento potrà diffondere l’informazione e appoggiare l’iniziativa . Lo scopo è quello di creare equilibro fra utente e Banca,ogni giorno la banca conferma la strapotere senza controllo,decide arbitrariamente quando mettere in CRIF (cattivo pagatore ) ,decide quando dare e togliere fidi e prestiti,decide quanto deve costare il denaro .

images-2

Un Paese deve pretendere la sovranità monetaria,l’accordo fra politica e le banche è molto forte,spesso i Governi appoggiano istituti finanziari,Banca Italia che dovrebbe essere il controllore delle banche è di proprietà delle banche stesse,in questo video viene spiegato perché .

Attualmente nessuna associazione,nessun Governo ha cercato rimedio a questo facile e chiaro conflitto di interesse,le Banche senza controllo hanno una forte influenza sull’economia di un Paese .

I Governi hanno spesso agevolato Banche,recentemente il Governo Renzi ha proposto di abolire il reato di anatocismo,crimine che le banche commettono da tempo dove i giudici si sono espressi chiaramente,lo stesso Governo ha regalo 7.5 miliardi di Euro alle Banche.

Il Presidente Deciba Gaetano Vilnò

foto rai

Vogliamo estirpare la crisi alla radice,l’arroganza delle Banche deve finire,un cittadino non deve avere paura delle Banche,oggi abbiamo lo strapotere degli istituti finanziari che possono decidere l’andamento economico di un Paese indisturbati,abbiamo bisogno di un’organismo di controllo che non sia compromesso con le Banche stesse .

images-4

La Banca è una società come tante altre,deve rispettare la legge come tutti,se sbaglia deve pagarne le conseguenze,siamo stanchi di favoritismi ai grandi e calci nel culo ai piccoli .Oggi se un Bar non emetto uno scontrino e non paga una multa viene martoriato,se la banca non paga le tasse arriva una sanatoria .Dobbiamo smetterla con lo stra potere di Equitalia,pagare 5 volte tanto una sanzione è un furto,la gestione non può essere data ad una società che trae profitto dalla povera gente,uno STATO deve essere vicino al proprio popolo,lo STATO non può e non deve essere il BOIA .

In Italia sembra tutto compromesso,abbiamo bisogno di un’intervento esterno,per questo motivo abbiamo deciso di chiedere alla Commissione Europea di valutare la legittimità della nostra richiesta .

images-3

Ogni giorno controlliamo conto correnti e contratti di finanziamento,i reati si moltiplicano,Banca Italia invece di sanzionare adegua le leggi per le Banche,questa situazione deve finire,richiediamo che non ci sia conflitto di interesse fra il controllore e il controllato ,come è possibile che BANCA ITALIA sia una spa con soci maggioritari UNICREDIT E GRUPPO INTESA ! persino un bambino di 4 anni capirebbe il conflitto palese .

wwww.deciba.it i nostri riferimenti

Il documento e la richiesta di indagine verrà depositata la prossima settimana . Ci censureranno .

DIFFONDETE L’INFORMAZIONE

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.