CONTO CORRENTE VECCHIO ?DIFFONDI ! SENTENZA ECLATANTE ! NULLA E’ DOVUTO ALLA BANCA

Unknown-3


Sono sentenze non sono fantasie,sentenze che giorno dopo giorno danno ragione all’utente

Listener-4

Ad ottenere il risultato è il Team Deciba www.deciba.it 0521/241417 email per info : financialsolution@libero.it

Unknown-1

LA SINTESI DELLA SENTENZA :

OVE LA DOCUMENTAZIONE ESIBITA RISULTI INCOMPLETA O FRAMMENTARIA ,IN ASSENZA DI QUALSIVOGLIA GIUSIFICAZIONE DEL SALDO PASSIVO INIZIALE ,LO STESSO DOVRA’ ESSERE RIPORTATO A ZERO

IN POCHE PAROLE ?

NULLA E’ DOVUTO ALLA BANCA

Questo tipo di sentenze dovrebbe essere diffusa da tutti i giornali,purtroppo non è così,si chiama SALDO ZERO ,se la banca non dimostra il credito vantatati attraverso tutti gli estratti conti nullo è dovuto .

Facciamo un esempio pratico

Abbiamo un conto corrente vecchio e non abbiamo gli estratti conti

siamo sotto in banca di 100 mila euro

La banca deve dimostrare il credito attraverso estratti conti,se il conto ha 20 anni e la banca non ha più i conto correnti per dimostrare il credito possiamo richiedere il saldo zero,situazioni simili sono migliaia,è la cassazione 2 Agosto 2013 che lo stabilisce .

Ci sono migliaia di aziende e artigiani in questa situazione,pochi i professionisti di portare queste soluzioni per ulteriori CHIAMATE 0521/241417 EMAIL financialsolution@libero.it

Conto corrente bancario – Omessa produzione degli estratti conto dall’apertura del rapporto – Applicazione del criterio del saldo zero in mancanza di documentazione dall’inizio del rapporto.

Conto corrente bancario – Omessa produzione degli estratti conto dall’apertura del rapporto – Mancato riconoscimento decreto della banca – condanna della banca alla restituzione delle somme indebitamente trattenute – Prova della movimentazione del conto – Necessità.
L’omessa produzione da parte della Banca degli estratti conto dall’apertura del rapporto, non consentendo di verificare la giustificazione del saldo, ancorché sia necessario verificare la legittimità delle modalità di addebito di interessi, spese e commissioni, comporta la necessità di ricondurre a zero il primo saldo disponibile. (Claudio De Felice)

L’eventuale mancato riconoscimento del credito della banca derivato dalla mancanza di giustificazione non consente al cliente, il quale non provi integralmente la movimentazione del rapporto di conto corrente, di ottenere la condanna dell’istituto di credito alla restituzione delle somme indebitamente attribuitegli.

Nel rispetto del principio generale secondo cui incombe all’attore in ripetizione l’onere della prova dell’insistenza della causa debendi egli non può chiedere a tale titolo la differenza di saldo derivante dalla applicazione del metodo “saldo zero”, perché detta differenza deriva non da indebiti addebiti, ma dalla mancata dimostrazione del credito maturato dalla banca nei periodi sprovvisti di documentazione.” Tribunale Latina 19 giugno 2012

images-2

Contratti bancari – Conto corrente – Forma scritta – Stipulazione del contratto mediante adesione alla proposta – Manifestazione della volontà negoziale mediante la predisposizione del documento tipo.

Contratti bancari – Conto corrente – Forma scritta – Manifestazione della volontà di avvalersi del documento – Invio degli estratti conto al cliente.
In tema di contratto di conto corrente, la sottoscrizione del cliente, il quale con ciò manifesta l’adesione alla proposta contrattuale proveniente dalla banca, è di per se idonea a perfezionare il contratto nella forma richiesta scritta dalla legge, non essendo necessaria l’ulteriore approvazione del proponente, dal momento che la volontà negoziale e già espressa nel documento tipo da lui predisposto.

La volontà della banca di avvalersi della scrittura privata di stipula del contratto di conto corrente può essere validamente manifestata nel corso del rapporto attraverso la comunicazione al cliente degli estratti conto. Tribunale Monza 13 maggio 2012

Ci sono tantissimi sentenze a favore dei cittadini noi ogni giorno vi informiamo di dati oggettivi,sentenze,ordinanze,decisioni di veri giudici a favore del popolo,non abbiate paura di difendervi,la legge è dalla nostra parte.

Possibile bloccare i pignoramenti e Aste giudiziarie ecco come guarda attentamente e diffondi


Questi i grandi risultati ottenuto guarda e diffondi

Ecco come guardare i vostri documenti,da guardare fino in fondo e diffondere

Per informazioni 0521/241417 financialsolution@libero.it
professionsiti managementitalia.it

Possiamo difenderci e vincere

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.