GAETANO VILNO’ LE IMPRESE DEVONO CAMBIARE STRADA

deciba_algoritmi_usura_bancaria

Le Imprese Italiane devono cambiare ALGORITMO,fino a qualche tempo fa nessuno immaginava di controllare il proprio rapporto bancario,fortunatamente ci sono evoluzioni anche in questo senso .

Tutti sappiamo quanto in questi anni si è pagato di tasso di interesse ,massimo scoperto,usi piazza,anatocismo,eppure molte aziende Italiane non fanno accertamenti adeguati .

Questo argomento pare sia affrontato solo dalle imprese in difficoltà,invece tutti possono usufruire di tale opportunità .

COSE DA SAPERE

Sono verificabili i conto correnti dal 1952 in poi,l’importante non siano chiusi da oltre 10 anni,avere i conto correnti vecchi su conto correnti affidati equivale ad avere un tesoretto in casa senza esserne consapevoli .

Oggi la banca deve essere vista per quello che è un’azienda privata che vende denaro,fino a qualche anno fa il direttore era uno pseudo amico che ti consigliava investimenti e ci faceva anche da consulente,oggi sappiamo che le cose sono cambiate.

Oggi i poteri del direttore di banca sono molti limitati,esiste un ufficio fidi che decide se erogare abbiamo un ufficio fidi che decide se chiederci un rientro o allungare un affidamento. Il rapporto personale non esiste più,solo numeri e business

Controllare la Banca è diventata un’esigenza aziendale,spesso non serve neanche fare cause o rompere i rapporti,semplicemente si dimostra ciò che la banca ha preso in modo illecito e attraverso una transazione si chiude la facenda in tempi ragionevoli

Parliamo di numeri enormi,parliamo di centinaia di migliaia di Euro,eppure nessuno da voce a questo argomento .

deciba_perizia_econometrica_esperti

Un’analisi recente DECIBA stabilisce su un conto corrente di 25 anni con affidamento oltre 800 mila Euro che la banca deve restituire al cliente,casi del genere sono all’ordine del giorno .

Noi da molti anni vi invitiamo all’informazione,oggi vare verificare i propri rapporti bancari è un grande investimento .

Sono recenti anche le sentenze n°350 del 2013 dove evidenziato il superamento tasso soglia sul mutuo tutti gli interessi devono essere restituiti.

Informiamo e informiamoci,oggi un’azienda consapevole è un’azienda che effettua accertamenti sull’operato bancario .

Ulteriori informazioni

www.deciba.it
www.deciba-professional.it

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.