La morte politica

morte 1

Solitamente la crisi è sintomo di scarsa politica,l’Italia come tanti altri paesi si trova in gravi difficoltà,osserviamo gli stessi politici da 20 anni,osserviamo giornali e televisioni con orientamenti politici,osserviamo comici che hanno l’intenzione di salvare l’Italia. Il male della politica è solo uno,il potere,questo provoca un’indotto perverso di azioni spregievoli .

morte 2

Spesso diamo colpa ai politici,senza tenere in considerazione, un punto troppo importante per dimenticarlo,noi abbiamo votato.Certo,in politica come nella vita,semplice dare la colpa ad altri,difficile mettersi in discussione. Possiamo sbagliare una volta ,due,ma sono da oltre 20 anni che abbiamo gli stessi politici e problemi simili.

Molti danno colpa ai Media,alla fine siamo noi a decidere dove prendere le informazioni,Corriere,la repubblica,libero ecc ecc tutti corrotti? semplicemtne hanno una linea editoriale,hanno un loro pensiero,leggere un’informazione non vuol dire leggere la verità,vuol dire apprendere un punto di vista di un determinato giornalista,siamo noi che dobbiamo cambiare,siamo noi che dobbiamo essere in grado di valutare la credibilità dell’informazione .

Condannare un giornalista è semplice,sarebbe meglio farsi una propria opinione delle informazioni ricevute,questo ci permetterà di giudicare la professionalità.

morte 3

In politica accade questo,la politica non è scienza,la politica è fatta di promesse ed emozioni,noi votiamo per istinto e fiducia,sapremo solo dopo se veramente verranno mantenute le promesse fatte in campagna elettorale,inutile accusare giornali e giornalisti.

Oggi il web ti permette un’informazione completa,sei tu a decidere se aprire un sito o l’altro,sei tu a decidere se guardare rete 4 o rai 3,noi decidiamo l’informazione da subire ,confondiamo le informazioni,parlare di un’omicidio è oggettivo,parlare di un’opinione politica è soggettivo,questa è una differenza sostanziale.

Noi conosciamo molti giornalisti,la morte di questa professione è la menzogna,un giornalista costretto a mentire per il proprio giornale è un professionista triste,se riteniamo un testata giornalistica sia di “parte” prenderemo le informazioni con la giusta consapevolezza.

morte 4

La morte politica nasce anche da questo fattore,ideali,battaglie sociali,diritti umani,tutti argomenti che non fanno più notizia,a noi piace il GOSSIP,ci interessano più l’eventuali puttane di Berlusconi che la morte di un BAMBINO ogni secondo in AFRICA.

Noi dobbiamo cambiare,dobbiamo cambiare le nostre intenzioni,dobbiamo cambiare il nostro punto di vista,noi dobbiamo essere l’esempio per i nostri politici,saranno costretti ad adeguarsi.

Staff

Movimentorevolution

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.